Questa, ammettilo, non l’avevi mai pensata: usare l’iPad per tenervi in forma. Non è una novità assoluta, il connubio tra esercizio fisico e schermi digitali, basti pensare il successo avuto dalla Balance Board della Wii. L’iPad è stato inteso come computer, come riproduttore video, come strumento musicale (addirittura impugnato come violino). Ora, è vero che l’iPad non è leggerissimo, ma non sognarti di usarlo come peso: il suo utilizzo come strumento per l’esercizio fisico è molto più semplice, come dimostra Fitness Class.
La sezione salute e benessere dell’ App Store è bella affollata e questo Fitness Class rappresenta bene la categoria: si tratta per lo più di applicazioni che raccolgono video tutorial che accompagnano negli esercizi, siano essi di fitness in senso stretto –che di altre attività, dallo yoga a tecniche di rilassamento o per perdere peso. Nello specfico, Fitness class è di fatto un negozio di lezioni in video: l’applicazione è gratuita, ma al suo interno si possono acquistare singoli video o corsi interi, per prezzi che vanno dai canonici 79 centesimi a 3 euro.
I video che Fitness class offre sono molti e di alta qualità produttiva; vanno dai pochi minuti fino all’ora, e coprono praticamente ogni campo possibile di quello che normalmente si può fare in una palesra. Il tutto presuppone che voi mettiate il vostro iPad di fronte a voi, e seguiate le istruzioni dell’istruttore che appare a video e che ovviamente parla in inglese. Per fortuna almeno la musica la potete scegliere voi, sfruttando il multitasking dell’iPad versione iOS 4.2.
L’effetto complessivo, diciamolo è un po’ trash, soprattutto nel caso di alcuni istruttori che cercano di motivarvi con uno sguardo truce; mentre in alcune lezioni il modello delle istruttrici donne è chiaramente Jane Fonda, che negli anni ’80 fece una fortuna con i video di aerobica. Ma il meccanismo è interessante: vi potete creare un profilo con le vostre lezioni (o potete usare le vostre credenziali Facebook; ma, sinceramente, chi ha voglia di condividere i propri progressi sul proprio profilo?). Alla fine, però il tutto non è esattamente economico: i bundles di lezioni costano in media una decina di euro. Forse vale la pena di ri-considerare un sano abbonamento ad una palestra….

Tratto da wired