La firma coreana Giha Woo ha disegnato un divertente accessorio per la scrivania, un po’ autoreferenziale e un po’ autoironico: si chiama Twisted Pencil, è un portamatite ed è realizzato…con le matite.
Le matite supportano se stesse, il concetto è più o meno questo: con una forma cubica, colorata e visivamente molto leggera, i Twisted Pencil possono anche essere utilizzati come semplici oggetti decorativi, sempre per la scrivania, o per qualunque altro piano d’appoggio della casa.
Soprannominati dal suo creatore “pencil vases”, i Twisted Pencil testimoniano il potere del design e delle piccole cose: bastano pochi elementi, anche semplici, e si può creare qualcosa di unico. L’importante è avere la testa piena di idee.

Tratto da qui