Articoli marcati con tag ‘cinema indipendente’

Perché Torino è la capitale del cinema? Per la sua storia? - Prima proiezione italiana dei fratelli Lumière - Primi studi cinematografici italiani - La presenza del Museo Nazionale del Cinema - Primo cinema d’essai italiano (il Romano) - Prima multisala italiana (l’Eliseo) Per i suoi festival legati al cinema? - Torino Film Festival - Torino GLBT Film Festival - Sottodiciotto Film Per i film girati in città? - Cabiria - Profondo rosso - La donna della domenica - etc. Per quella sindrome da ex-capitale depredata del suo status (“eravamo la capitale d’Italia, del cinema, della TV e ci hanno portato via tutto”)? Credo che Torino sia la capitale del cinema, perché in città ci sono tante persone che il cinema lo amano.

Brooklyn incontra Torino è il primo evento organizzato dall’Associazione Flying Fishes in collaborazione con il Brooklyn Film Festival di New York. Flying Fishes ospita il Gran Chameleon Award e i Best Awards delle cinque principali categorie Best Feauture Film, Best Documentary, Best Narrative Short, Best Animation, Best Experimental in concorso all’edizione 2011 del BFF che si è svolta dal 3 al 12 giugno. Chiude la rassegna la visione del documentario vincitore dello Spirit Award. La partecipazione dei film italiani al festival è stata premiata con la vittoria nella categoria Best Narrative Short del cortometraggio Rita di Antonio Piazza & Fabio Grassadonia, pellicola già premiata in numerosi festival europei e italiani, e dell’opera prima di Massimiliano Verdesca W Zappatore, nella categoria Best Feauture Film, vincitore anche del premio miglior attrice protagonista assegnato a Sandra Milo.