Articoli marcati con tag ‘comici donna’

Bersani, Monti, Grillo, Berlusconi, Ingroia. Ma anche Fini, Casini, Maroni, Vendola, Alfano, De Magistris, Giannino e Renzi. Ma una donna, anche per sbaglio, non c’è? C’è solo la Meloni, che per farsi votare deve però realizzare manifesti elettorali così ritoccati da farla sembrare una ventenne svedese. Perché in Italia la percentuale di donne in politica è uguale a quella dei comici donna di Zelig? Perché ci siamo dovuti inventare le quote rosa, che personalmente trovo un po’ offensive nei confronti del gentil sesso? Perché continuiamo a chiamarlo gentil sesso, quando si sa che molto spesso gli “uomini veri” sono donne? La colpa è degli uomini che non lasciano spazio alle donne o delle donne che a questo spazio sono disinteressate, perché ritengono che tra il Parlamento e Zelig non ci sia alcuna differenza? Magari non è un problema di spazio, ma di tempo.