Articoli marcati con tag ‘ferrafilm’

Il termine parodia deriva dal greco: parà (simile) e odè (canto). Con la parodia si fa un canto, una rappresentazione simile all’originale. A renderla interessante e divertente è il fatto che alcuni aspetti vengono resi in maniera caricaturale. La storia letteraria, cinematografica e musicale è piena di esempi. La Batracomiomachia (“La guerra dei topi e delle rane”) era un poemetto giocoso che parodizzava l’Iliade di Omero. Sono passati secoli, ma di questo tipo di rappresentazioni ne abbiamo ancora un gran bisogno, tanto che youtube e facebook sono pieni zeppi di parodie e di caricature di persone famose, di film o di canzoni, da Titanic ai video di Tiziano Ferro alla pubblicità del Kinder Bueno e chi più ne ha più ne metta.

In un’epoca in cui espressioni come “word-of-mouth”, “guerrilla marketing” e “ambient advertising” sono passate dall’essere astruse definizioni di eccentrici guru del marketing a oggetto di pubblicazioni scientifiche e seminari, in cui gli strumenti, le teorie e le tecniche finora utilizzate nel marketing si rivelano inadeguati a intercettare persone ormai impermeabili ai messaggi pubblicitari, i risultati delle campagne virali presentano un andamento esponenziale. È così che abbiamo deciso di realizzare il nostro spot e di farlo mettendoci a nudo, comunicando la “ABC way of life”, una dimensione a ritmo sostenuto in cui ognuno di noi lavora tirando fuori ciò che di bello ha dentro, si mostra e stupisce, sfruttando le competenze divertendosi o divertendosi sfruttando le competenze.